11/10/20

conceptual comics

 : monoskop.org/Conceptual_comics







two videos by cecelia chapman




White Yang (with Jeff Crouch)


A post-apocalyptic tale from the Feral Nebula. (White Yang is the Chinese word for apocalypse.) Jeff Crouch music. A Watchfiends video



In my dream of you from cecelia chapman on Vimeo

with Rafael Gonzalez

Rafael Gonzalez, Cecelia Chapman 2020. Mail collaboration. With Harry Partch music, clips from Design for Dreaming advertisement, both sourced Prelinger Archives.




24/09/20

how to make electronic music

how to make electronic music 
by russell drake, ronald herder, anne d. modugno (1975)










17/09/20

sound sculpture

Sound Sculpture, ed. John Grayson

A collection of essays by artists surveying the techniques; applications; and future directions of sound sculpture  [PDF, 24mb] 

: ubu.com








10/09/20

scanner : sound for spaces







25/08/20

Roma, 29 agosto, la scatola sonora di GAMMM, prima installazione

 

dal post originario: slowforward.net/2020/08/24/roma-29-agosto-la-scatola-sonora-di-gammm-prima-installazione/


"A Roma, nel contesto del festival Di là dal fiume* (III edizione, 2020, eventi a ingresso gratuito dal 23 agosto al 6 settembre), il Teatroinscatola, in collaborazione con GAMMM, propone – fra altre iniziative – una SCATOLA SONORA fatta di materiali testuali registrati, che vengono mandati in loop, per due pomeriggi/sere, due sabati consecutivi, il 29 agosto e il 5 settembre, dalle 18 alle 23 circa, al centro di piazza Sonnino, a Trastevere, davanti al cinema Reale. L’installazione, attraverso un meccanismo particolare, ‘vampirizza’ & trasforma un’edicola turistica (dismessa) del Comune in un vero e proprio amplificatore, felicemente vibrante per gli audio di alcuni autori di scritture di ricerca, legati al sito gammm.org. Autori che – in particolare – abbiano pubblicato propri materiali sul sito oppure nella rubrica ‘gammmatica’, all’interno della rivista “l’immaginazione”.

IL PRIMO SABATO, 29 agosto, include materiali sonori di (in ordine di apparizione): Mariangela Guatteri, Manuel Micaletto, Gherardo Bortolotti, Luca Zanini, Eva Macali e Aimèe Portioli, Vincenzo Ostuni, Renata Morresi, Mario Corticelli, Andrea Inglese, Alberto D’Amico, Alessandro Broggi e Gianluca Codeghini, Jennifer Scappettone, Claudio Salvi, Giulia Felderer, Fabio Lapiana, Silvia Tripodi, Isacco Boldini, Christophe Tarkos (letto da M.Zaffarano), Giorgia Romagnoli, Niccolò Furri, Michele Zaffarano.

La natura puramente installativa dell’operazione è sottolineata dall’assenza, come detto, di reading classici, lettori presenti, azione performativa, retorica ossia spettacolo del poetese o dell’anti-poetese: qui semmai si capovolge, di fatto, la centralità e interezza del corpo e dell’ego dell’autore, facendo emergere ma non esplodere quell’altro scandaloso lato o margine e comunque frammento di fisicità (o alterità) che è la voce, in questo caso integralmente scoperta, sola e quasi senza origine, a servizio del testo come flusso verbale, in uno stato che di fatto non è più la solida griglia tipografica della pagina, ma nemmeno una pura liquidità, una captatio di ritmi e richiami facili allo spettatore. Lo spettatore può essere distratto, nessuno gliene fa una colpa.

https://facebook.com/events/s/roma-29-agosto-la-scatola-sono/3403571609664330/