27.3.09

roberto cavallera / riccardo cavallo: tag (part.)


alcuni consigli di psiche per l’attesa. staccare la dicitura del libro, esaurire la sintassi, sbiadire le figure, vergare un dramma nuovo, migrare in falli in tumide segrete materne (adesso s'accentuano, insistono per gradi, insistono «questa sorte si rovescia lo stesso le partite finite il tripudio, concluse -il / “le il labello sulle labbra un piacere uno metodologico stato l’amore un altro, ma terreno, lo disegna lei, con aria un po' maligna, sempre molta la schiuma, vecchioni a dozzine scrutano susanne senza capire, capire come fare, mediocri, mediocri, presto a consultare l’elenco sotto la voce: vialis